sabato 18 gennaio 2014

ANCORA UN ROMANZO DALLA -E NELLA-RETE


Ho da poco finito di leggere l'ultimo romanzo di Annunziata Scarponi.
Dico l'ultimo, ma immagino abbia già qualcosa di nuovo in gestazione.
Perché scrivere è la sua grande passione.
Anche se di passioni ne ha parecchie, bravissima creatrice di gioielli, raffinata pittrice di “illusioni” con i suoi bellissimi ” trompe l'oeil” .

Torno al Romanzo:

UN ELEFANTE SUL CUORE edito da Centro Studi Tindari Patti
E' una bella e romantica storia scritta con cura e con una buona dose di ironia,nel delineare i personaggi.
E' ambientata a Roma, città che l'autrice conosce bene, perché ci vive e nel mondo della moda, e anche in questo mondo l'autrice dimostra di muoversi con disinvoltura e buona conoscenza.
Meno disinvolti e preparati sembrano, al contrario i principali protagonisti, sempre alle prese con continui battibecchi, con fraintendimenti, ridicole prese di posizioni, e contrapposizioni ,di stile di vita ,di abitudini, di gusti.
La bellezza della città, con i suoi mille volti, le sue mille sfaccettature, con i suoi tramonti complici e ruffiani, non basta a migliorare i rapporti anche solo di lavoro, fra i due, una Lei sempre pronta alla polemica su tutto, anche se apparentemente tranquilla e quasi remissiva e accondiscendente e un Lui che vuole avere sempre l'ultima parola, e trova tutto goffo e superficiale.
Proseguendo nella lettura si intuisce, però, che tutte queste schermaglie, qualche volta innocue ,altre quasi violente, non sono che prese di distanza da reciproci sentimenti di affetto e di vera attrazione, come voler allontanare una tempesta di vento soffiandoci sopra, o spegnere un fuoco alimentandone la brace che cova sotto la cenere.
Come per i romanzi precedenti (Il girasole nero. Per non morire, Cuori di vetro, ed altri)
Annunziata cerca l'ambientazione delle storie con cura e precisione dei particolari, dando prova di professionalità là dove necessitano conoscenze specifiche dei mondi e delle peculiarità entro i quali far muovere i personaggi.
Succede anche in questa sua ultima-per ora-creatura.
E poiché l'autrice è una inguaribile romantica, le sue storie, belle, lineari, pulite, hanno sempre un lieto fine, anche se questo non esclude tensioni, drammi intimi, colpi bassi, cose che la vita, quella vera, riserva a tutti.

22 commenti:

Costantino ha detto...

Trama avvincente, ed un pizzico di romanticismo non guasta mai.

Nella Crosiglia ha detto...

Chiccina cara , grazie per la recensione, non conoscevo neppure l'autrice, che grave lacuna...
Un bacio!

nina ha detto...

Sei una lettrice formidabile: un'ottima recensione!

chicchina ha detto...

Di questi tempi,meno male che un po di romanticismo esiste ancora.Grazie Costantino per la tua presenza da me.

chicchina ha detto...

Nella,non è una lacuna la tua,c'è tanto sulla rete,e non sempre arriviamo a tutto.
A me piace seguire le fatiche di chi scrive,tu ,più egregiamente,ti interessi di chi ci allieta l'esistenza con buona musica! Ciao e speriamo tutto volga al meglio, meterologicamente,ma anche per tutto il resto.

chicchina ha detto...

Nina,lo sai ,mi piace leggere e di tutto,così non perdo occasione...
Ciao e grazie,ci sei sempre e mi fa piacere.

rosy ha detto...

Brava Chicchina!
Nunzia è bravissima e ho letto un solo suo libro.
Ciao , bacio!

Teresa Larizza ha detto...

C'è tanto entusiasmo nel descrivere questo romanzo, spero che la prossima estate lo porti a Bova e me lo fai leggere. Spero che riesco a inviarti queste righe, almeno stavolta! Ciao.

chicchina ha detto...

Grazie,Rosy,anche a nome di Nunzia.Mi piace come scrive,stile pulito,narrazione scorrevole..Un abbraccio.

chicchina ha detto...

Di sicuro lo leggerai,Teresa e spero piacerà anche a te.mi entusiasmo,sempre,leggendo.E trattandosi di libri di amiche che un po conosco,mi fa doppiamente piacere parlarne,perchè considero anche quanto costa,in termine di emozioni,scrivere un romanzo.A presto-

riri ha detto...

Una scrittrice raffinata e romantica, mi piacerebbe leggerla, bella recensione.
Un abbraccio cara amica.

Nou ha detto...

Buongiorno Chicchina:)
Solo per la descrizione dei tramonti complici e ruffiani della città che amo di più perché mi fa stare bene con quel Ponentino, che l'avvolge in una carezza vellutata e sensuale, che resuscita gli animi, solo per questo varrebbe la pena di leggere il libro della tua amica autrice.
Spero di riuscirci prima o poi.
Un abbraccio
Nou

il monticiano ha detto...

Mi sembra molto strano il fatto di non aver commentato a suo tempo questo tuo post, anche perchè rammento benissimo di averlo fatto in quanto la tua ottima recensione del romanzo parla di Roma.
Ad pgni modo va bene così, meglio tardi che mai.
Calorosi auguri per la tua guarigione dall'influenza.
Un salutone,
aldo.

Paola ha detto...

Con quest'ottima recensione non può mancare sul mio comodino questo romanzo... anche per conoscere l'autrice... grazie Chicchina per l'input!!!
Bacione per un buona giornata!!!

chicchina ha detto...

Ciao Riri,solo ora passo da qui,causa influenza...
Grazie per il commento anche a nome di Nunzia.
Ti abbraccio e spero a presto sentirti

chicchina ha detto...

Mi piace leggere,se poi conosco un po chi scrive,per me il piacere è ancora maggiore.E' difficile seguire tutti ma attingo spesso dalla rete,ed anche tu,vedo.
Un cordiale grazie.Sono un po assente anche per influenza che mi tiene a letto.

chicchina ha detto...

Aldo,sono ancora un po ..così,ma spero finisca presto.Ti ringrazio per il commento.A presto.

chicchina ha detto...

Paola,che piacere,ogni volta che ti leggo.L'autrice sarà lusingata della tua curiosità,io ce la metto tutta a comunicare le mie emozioni,non so se sempre riesco.Un bacione grande e buoni giorni.

Betsy Adams ha detto...

Hi There, So glad that you visited my blog. Please come back anytime. I am enjoying your blog once I got it translated....

Your Poinsettia Tree is very similar to the one I posted from the hotel in Nashville, TN.... Amazing... Small world, isn't it????
Hugs,
Betsy

Annunziata Scarponi ha detto...

Sono lusingata dalla presentazione che mi hai fatto sul tuo bellissimo blog, e ringrazio anche chi ha commentato. spero che chi avrà la possibilità di leggerlo mi dia la sua approvazione, per una "scrittrice" è il massimo. <3 grazie di cuore

chicchina ha detto...

Betsy thanks for your comment.
It's really fantastic and really small world.I will leave my comments from you, I'm not good with English, but I will help me with the translator.
Hello and see you soon.

chicchina ha detto...

Ma figurati,Nunzia,come già ho detto altrove,è un piacere leggerti ed anche commentarti,per quello che le tue storie mi comunicano.
Sono un po acciaccata con l'influenza ma spero stia per risolversi.Un abbraccio.