domenica 9 marzo 2014

SIMBOLI E MEMORIA

Lo so,ieri era la festa delle donne,ma con le notizie tragiche che sentiamo,con certe passerelle vecchie e stantie,affogate nei luoghi comuni,con inviti a festeggiare,pranzi,cene, spettacoli organizzanti un po ovunque,non ho proprio avuto il coraggio di scrivere niente.



Posto oggi questo bellissimo albero,per ricordare che prima di regalare i gradevoli suoi fiori,ha messo radici rami foglie,ha vissuto,spoglio e indifeso ,gli inverni,le bufere di vento e di pioggia,è rinato in primavera orgoglioso delle sue foglie dei suoi germogli,si è lasciato accarezzare dal sole,perché lo aiutasse a far germogliare i suoi fiori,ha indossato il vestito della festa per regalare con generosità bellezza profumo ed i suoi morbidi e delicati fiori.La mimosa è un albero,è un simbolo,non trovate che somiglia alle donne,le donne che mettono radici per crescere in consapevolezza e non soccombere?le donne che sopportano la durezza della vita per poi riprendere a vivere,altre stagioni,altre primavere,le donne che arricchiscono la loro vita per farne dono?Mi piacciono gli alberi,sono figlia della terra,mi piace sentirmi un po albero e come gli alberi, avere radici e memoria,per ricordare il significato della giornata dell'OTTO MARZO

14 commenti:

Gianna Ferri ha detto...

Bellissima similitudine, Chicchina.

Condivido.

Abbraccio.

MikiMoz ha detto...

E infatti una donna è donna sempre. L'8 marzo è un simbolo, non si sa nemmeno uscito come... ma se serve a ricordare certe cose allora ok! :)

Moz-

rosy ha detto...

L'8 marzo, commemorazione alla donna per dare lustro al suo cammino non facile in un mondo dove tutto era tranne una persona pensante.
Giorno di riflessioni per l'umanità tutta.
La mimosa preannuncia la primavera, fiore e albero adatto a commemorare la nuova rinascita della donna verso un nuovo cammino di vita.

Hai fatto un post che andrebbe incorniciato.

Ti abbraccio, ciao!

chicchina ha detto...

Ciao Gianna,e grazie da.. un vecchio albero.

chicchina ha detto...

Giusto,se serve per ricordare,ci adattiamo anche a questa giornata dedicata:un momento di riflessione collettivo.Ciao Miki

chicchina ha detto...

Importante è ricordare,Rosy,di proposito ho aspettato un giorno,sarebbe bello che ogni giorno in rete qualcuno ricordasse e
ri-festeggiasse questa giornata.Ti abbraccio anch'io,ancora col profumo di mimosa assaporato sotto l'albero..Ciao

nina ha detto...

Belle riflessioni e bellissomo l'albero della mimosa.
La giornata della donna (poi svilita a "festa") nasce dalla commemorazione delle operaie che morirono, all'inizio del '900, in America, nell'incendio della fabbrica. Da lì partì la celebrazione di una giornata di lotta per i diritti e per l'uguaglianza.
Negli anni '70 e '80 andavamo davanti alle fabbriche a portare la mimosa alle operaie ed era un gesto di lotta, di impegno, di condivisione.
Spesso però la memoria è corta...

Nella Crosiglia ha detto...

Amo gli alberi di mimosa ne ho due grandi in giardino, amo quello che hai scritto, amo la simbologia che ne deriva, ma soprattutto amo te, dolce amica mia!

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Speriamo che le donne non vengono ricordate solo l'8 marzo, ma anche per i restanti giorni dell'anno.
Serena notte.

chicchina ha detto...

Doveva essere la giornata della memoria.Da tempo svilita come dici tu,cara Nina.
Anni 50,davanti alla scuola a Reggio offrivamo piccoli mazzetti,alle nostre compagne di Istituto.Allora eravamo quasi eversive,rispetto al placido e lento vivere dei più.Teresa se ne ricorderà di certo.
Un caro saluto.

chicchina ha detto...

E' quello che speriamo,tutti,anche con il contributo dell'altra metà del cielo.Tu lo fai egregiamente,sempre.Grazie serena notte anche a te.

chicchina ha detto...

Nella, la tua amicizia mi è preziosa,condividiamo l'amore per gli alberi,ed anche l'allergia per certe ricorrenze, svuotate del significato vero.Un abbraccio

Francesca ha detto...

Bellissimo albero...e belle riflessioni sulla donna.
Baci chicchina

chicchina ha detto...

Grazie Francesca,belli anche i tuoi lavori ,e le tue foto.